21 Maggio 2019

JULIA SAGITTARIA IN PRIMA CATEGORIA. IL PRESIDENTE RENZO CORVEZZO: NON MOLLO.

Qualche giorno per assimilare tutta l’amarezza della retrocessione, prima di commentare una stagione che per la JULIA SAGITTARIA si è rivelata negativa su tutti i fronti. Il Presidente Renzo Corvezzo non si nasconde dietro responsabilità altrui, fa ammenda degli errori commessi, cancellando ogni dubbio riguardo al futuro del club juliense.

“L’amarezza è tanta – ha dichiarato – per 70′ abbiamo interpretato al meglio la partita contro il Lovispresiano, ma dopo aver subito il loro vantaggio siamo scomparsi dal campo. Sono emersi tutti i nostri limiti, ci è mancata la personalità per affrontare sfide di questo genere. E’ stata una stagione negativa a tutti i livelli. Questo insegna che nel calcio bisogna avere le idee chiare sin dall’inizio. Non si può in alcun modo improvvisare, altrimenti i risultati sono questi. Ad ogni modo – ha continuato – io non mollo. Lavorerò per costruire una nuova Julia Sagittaria. Ho già le idee chiare su come muovermi. Entro pochi giorni potrò essere più preciso”.